Via Galcigliana 1/A, 51031, Agliana (PT) - Italy

Le siepi da giardino, oltre ad avere un aspetto estetico molto gradevole, svolgono anche una funzione di delimitazione del terreno, ad esempio per dividere il tuo giardino da quello del vicino o dalla strada oppure per riparare dal vento, dai rumori o semplicemente per creare una barriera visiva che doni un po’ di privacy laddove questa non ci sia.
Spesso composte da piante sempreverdi, le siepi richiedono un minimo di manutenzione, non solo per evitare di avere un aspetto trasandato ma soprattutto per mantenerle in buona salute e assicurare una crescita sana e vigorosa.
Ecco qualche consiglio per prenderti cura della tua siepe.

Le siepi da giardino

siepe da giardino

Le siepi hanno una struttura lineare che può essere creata con varie specie e presentano una vasta biodiversità.
Ricevendo luce da tutti i lati le foglie crescono notevolmente e in tutte le direzioni, motivo per cui è bene dare una spuntatina in precisi periodi dell’anno.
Le varietà di piante che possono essere utilizzate per la tua siepe sono svariate: photinia, alloro, bosso e tante altre. Ricorda che ogni varietà avrà le sue esigenze specifiche, di conseguenza sarà importante scegliere con accuratezza la pianta che si vuole far crescere nel proprio giardino.

La potatura delle siepi

potatura della siepe da giardino

Come abbiamo detto, le specie non sono tutte uguali e richiedono cure diverse. Anche il periodo della potatura può variare.
Ci sono però dei consigli che possiamo suddividere in base a certe caratteristiche.
In caso di siepi sempreverdi è bene intervenire alla fine dell’estate, quando lo sviluppo rallenta e la nuova produzione che verrà a formarsi avrà più tempo a disposizione per rafforzarsi prima che arrivi il freddo invernale.
Se la siepe è informale, caratterizzata da fiori e rampicanti, la potatura deve essere molto molto leggera.
Se invece è formale a lento sviluppo, allora la potatura può essere effettuata in modo leggero una volta l’anno, in primavera o verso la fine dell’estate.

Malattie fungine nella siepe

siepe fiorita

Le siepi da giardino sono soggette ad attacchi di funghi, insetti e parassiti.
È importante intervenire con trattamenti adeguati utilizzando prodotti come la Pasta Caffaro e l’Opalene durante il periodo invernale, per un controllo preventivo delle malattie.

Un consiglio in più

Rastrella e pulisci il sotto della siepe dalle foglie ormai cadute e secche. Fatto ciò, zappetta il tutto e smuovi il terreno.
Adesso puoi concimarla con dei concimi organici come lo stallatico o i lupini.

Preferenze privacy
Quando visitate il nostro sito web, esso può memorizzare informazioni attraverso il vostro browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui è possibile modificare le preferenze sulla privacy. Si prega di notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può avere un impatto sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che offriamo.