EAN: 5450538031949
COD: N/A.
Categoria: .

Patate da semina Kennebec 5-10-25 Kg. Pasta bianca o gialla. Ideale per patate fritte

7.5036.00

Le patate Kennebec sono di forma oblunga e presentano una buccia sottile, di colore chiaro, spesso bianco o giallastro.

La pasta è bianca o gialla e ha una consistenza asciutta e farinosa. Questa caratteristica la rende particolarmente adatta per la preparazione di purè di patate e fritture.

 Confezione da 5 Kg.

Pezzatura 55/65. 

Provenienza: Danimarca.

Svuota

La patata Kennebec è una varietà di patata che si distingue per alcune caratteristiche specifiche. Ecco alcune delle principali:

Aspetto: Le patate Kennebec sono di forma oblunga e presentano una buccia sottile, di colore chiaro, spesso bianco o giallastro.

Polpa: La polpa è bianca e ha una consistenza asciutta e farinosa. Questa caratteristica la rende particolarmente adatta per la preparazione di purè di patate e fritture.

Utilizzo in cucina: Grazie alla sua consistenza farinosa, la patata Kennebec è ideale per la preparazione di purè di patate cremoso e soffice. È anche comunemente impiegata per friggere, producendo patatine croccanti.

Resistenza alla cottura: Le patate Kennebec mantengono bene la loro forma durante la cottura, il che le rende adatte per una varietà di preparazioni.

Gusto: Questa varietà di patata ha un sapore leggero e neutro, adattandosi bene a molte ricette diverse.

Coltivazione: La Kennebec è nota per la sua resistenza alle malattie delle patate e la sua capacità di adattarsi a diverse condizioni di coltivazione.

Versatilità: Oltre al purè e alle fritture, le patate Kennebec possono essere utilizzate in insalate di patate, zuppe e altri piatti a base di patate.

 

COME SI COLTIVA LA PATATA DESIREE

La coltivazione delle patate, inclusa la varietà Kennebec, richiede attenzione a diversi fattori, tra cui il terreno, la temperatura, l’irrigazione e la gestione delle malattie. Ecco una guida generale su come coltivare le patate Kennebec:

1. Scelta del terreno:

  • Le patate prosperano in terreni ben drenati e ricchi di materia organica.
  • Assicurati che il pH del terreno sia compreso tra 5,8 e 6,5, che è leggermente acido.

2. Selezione dei tuberi:

  • Utilizza tuberi di patata certificati come seme per ottenere le migliori prestazioni.
  • Taglia i tuberi in pezzi più piccoli, facendo attenzione a garantire che ciascun pezzo abbia almeno uno o due occhi germinali.

3. Pianificazione della semina:

  • La semina può essere effettuata in primavera, quando il terreno si è riscaldato a una temperatura di circa 10-15°C.
  • Pianifica la semina in modo che le patate abbiano il tempo di crescere prima che le temperature estive diventino troppo calde.

4. Tecnica di semina:

  • Pianta i pezzi di tubero a una profondità di circa 10 cm nel terreno.
  • Assicurati di piantare i tuberi con gli occhi rivolti verso l’alto.

5. Spaziatura delle piante:

  • Pianta le patate a una distanza di circa 30-45 cm l’una dall’altra, lasciando spazi più ampi per varietà più grandi come la Kennebec.

6. Irrigazione:

  • Le patate richiedono un’irrigazione regolare, ma è essenziale evitare ristagni d’acqua, che possono portare a malattie delle radici.

7. Concimazione:

  • Fornisci un fertilizzante equilibrato prima della piantagione e applicane altri durante la crescita, seguendo le raccomandazioni specifiche del fertilizzante.

8. Controllo delle malattie e degli insetti:

  • Monitora attentamente le piante per eventuali segni di malattie o attacchi di insetti.
  • Applica trattamenti preventivi o curativi secondo necessità.

9. Raccolta:

  • Le patate Kennebec possono essere raccolte quando le piante iniziano a ingiallire e a morire. Scava delicatamente nel terreno per evitare danni alle patate durante la raccolta.

10. Cura post-raccolta: 

Lascia le patate appena raccolte all’aria aperta per asciugare leggermente prima di immagazzinarle in un luogo fresco e buio.