Cornunghia concime organico 4 kg – PAG

16.70

La cornunghia è un concime organico a lenta cessione ottenuto dalla macinazione di corna e zoccoli animali.
Ricco di Azoto e Fosforo.

10 disponibili

La cornunghia è un concime organico di origine animale.
Ottenuta dalla macinazione di corna e zoccoli animali,  la cornunghia apporta un’alta percentuale di Azoto organico e lo rilascia lentamente nel terreno, sostenendo la coltivazione durante tutto il ciclo vegetativo.
Questo fertilizzante naturale a lenta cessione è ricco di Azoto e Fosforo.

Essendo un prodotto idroscopico, trattiene l’umidità cedendola gradatamente in periodi di carenza di piogge e di perdurante siccità.
Inoltre, la cornunghia è anche un ottimo fissatore di colore e viene quindi impiegata in coltivazioni di varietà di fiori e nei prati ornamentali.

Macinatura: 6-12 mm

Consentito in agricoltura biologica.

Ideale per limoni e agrumi

Composizione della cornunghia

14% Azoto (N) organico
40% Carbonio organico (C) origine biologia
80% Sostanza organica

Dosi d’impiego

Pieno campo: 20/25 kg x 100 m² (interrare)
Terriccio: 2/10 kg x m³
Copertura vaso: 10 g x lt di vaso