Biostimolante Radifarm 1l – Valagro

34.00

Radifarm è un biostimolante che rafforza le radici delle piante.
Si può utilizzare anche dopo il trapianto per ridurne lo stress.

3 disponibili

Radifarm è un biostimolante che favorisce la produzione di radici.

Quando le piante sono ancora piccole hanno bisogno di metter su radici forti che crescano velocemente.
In  questo modo la pianta stessa si svilupperà con maggior facilità.
È possibile utilizzare Radifarm anche  dopo il trapianto delle orticole, in quanto tale operazione può avere come effetto collaterale la rottura di alcune radici, causando un forte stress al vegetale.
Questo biostimolante permette di ridurre tale effetto collaterale, così da rendere il trapianto meno debilitante.

Concime organo-minerale NK in sospensione 3-0-8 con Zinco (Zn)

Formulazione: liquida.

 

Composizione di Radifarm

Azoto (N) totale 3.0% p/p, equivalente a 3.6% p/v
Azoto (N) organico 1.0% p/p, equivalente a 1.2% p/v
Azoto (N) ureico 2.0% p/p, equivalente a 2.4% p/v
Ossido di potassio (K₂O) solubile in acqua 8.0% p/p, equivalente a 9.6% p/v
Carbonio (C) organico di origine biologica 10.0% p/p, equivalente a 12.0% p/v
Zinco (Zn) solubile in acqua 0.1% p/p, equivalente a 0.12% p/v
Zinco (Zn) chelato con EDTA 0.1% p/p, equivalente a 0.12% p/v
Zinco chelato con EDTA è stabile nell’intervallo di pH 2-12.5

Componenti organiche: borlanda fluida.
Componenti inorganiche: urea, sali misti potassici sfridi potassici.